Terra dei Tiepolo in fiore e tradizioni religiose

I centri più nobili della Terra dei Tiepolo si colorano delle multiformi varietà floreali che i produttori locali preparano per conosciutissime mostre dei fiori.

Il 25 aprile e la seconda domenica di aprile, le splendide cornici di Piazza XX Settembre e Piazza Castello a Noale  e Piazza Martiri a Mirano, si trasformano in eleganti giardini, gareggiando nella piacevole impressione di vedere palazzi rinascimentali ed edifici storici navigare tra i fiori.

Un cenno merita anche l’Infiorata del Corpus Domini, sempre a Noale: alla riscoperta di una antica tradizione legata all’evento religioso del Corpus Domini la Pro Loco e le contrade di Noale si cimentano nella spettacolare sfida di decorare lo spazio tra le Torri medioevali con migliaia di fiori ed essenze arboree.

Scopri tutte le manifestazioni religiose nel Calendario Eventi 

Altri momenti legati alla tradizione religiosa cristiana di particolare pregio sono: la “Mostra dei 100 presepi” a Spinea che, nata nel 2005, ha già raggiunto grande visibilità grazie anche ai gemellaggi con importanti storici centri della presepistica italiana;

Presepio vivente di Maerne di Martellago

Presepio vivente di Maerne di Martellago (c) http://www.presepioviventemaerne.it/

e la “Mostra dei Presepi Artigianali ed Artistici” di Martellago. A questi bisogna aggiungere il “Presepio vivente” di Maerne di Martellago, che si svolge tutti i pomeriggi festivi tra la vigilia di Natale e l’Epifania, ed offre a grandi e piccini una affascinante ricostruzione animata della Natività di Cristo.

Leggi anche dalla Storia dei Tiepolo: “La cristianizzazione delle campagne”

A metà tra tradizione cristiana e resistenze pagane della notte dei tempi è l’usanza di incendiare le notti d’Epifania con pire di legna ed altro materiale vegetale di scarto, variamente definite come “Panevin”, “Panain”, “Bubarate”, “Fogaroni”, “Pirole Parole”. Numerosi sono i falò organizzati da parrocchie, Pro Loco e gruppi più o meno spontanei. Non è possibile tralasciare la famosa “Pirola Parola” di Noale, un evento che può fregiarsi del titolo di “Meraviglia italiana”. La sera del 5 gennaio di ogni anno viene allestita nello splendido scenario del centro storico di Noale una festa d’altri tempi con centinaia di figuranti in costume in attesa del pronostego del vate per l’anno nuovo.

Scopri tutte le manifestazioni religiose nel Calendario Eventi 


 SCARICA IL CALENDARIO PRINCIPALE DEGLI EVENTI

SCARICA LE MAPPE CICLOTURISTICHE DELLA TERRA DEI TIEPOLO 1 E 2

SCOPRI LE PRINCIPALI PISTE CICLO – PEDONALI

SCOPRI GLI ITINERARI DELLA TERRA DEI TIEPOLO

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Fatal error: require_once(): Failed opening required '/homepages/36/d596005062/htdocs/clickandbuilds/terradeitiepolo/wp-content/themes/hueman/footer.php' (include_path='.:/usr/lib/php5.5') in /homepages/36/d596005062/htdocs/clickandbuilds/terradeitiepolo/wp-includes/template.php on line 688